I miei due amici straordinari – 2

Poco tempo prima avevo letto da qualche parte una frase di Fellini: “…Rol è l’uomo più sconcertante che io abbia conosciuto. Sono talmente enormi le sue possibilità da superare la nostra capacità di stupircene …” E io m’ero stupita che esistesse qualcuno così. Forse non ci avevo neppure creduto. Read More …

Share

Problematiche duali

Le persone che sono in difficoltà per quanto riguarda la forma duale, le personalità “borderline”, hanno sempre una fragilità narcisistica. Questa fragilità può anche essere espressa come mancanza di autostima o con un atteggiamento apparentemente pretenzioso o arrogante. In ogni caso, la persona cerca costantemente nella relazione con l’altro un’autoconferma. Read More …

Share

I miei due amici straordinari

Mi sembra difficile raccontare questa specie di favola perché meraviglierà chi mi conosce e sa che sono una divulgatrice scientifica, ma anche chi non mi conosce perché è una storia – o meglio sono due storie – fuori del normale, anzi veramente paranormali. Infatti mi ci muovo come il classico pesce fuor d’acqua e chissà alla fine cosa ne viene fuori. Read More …

Share

VERITÀ E METAFORA

Gran parte del lavoro terapeutico può essere svolto soprattutto intorno alla questione dell’origine. Le risposte riguardano la narrativa delle diverse generazioni che ci hanno preceduto, le storie intorno alla nostra nascita e, naturalmente, gli eventi significativi della nostra infanzia e adolescenza. Read More …

Share